UEFA Champions League: le grandi impattano in Italia, pareggi casalinghi per Inter e Napoli

Giornata a forte intensità ieri quella nella prima tornata di match della quarta giornata valida per la Champions League edizione 2018/19 dove sono scese in campo le prima due italiane che non sono uscite sconfitte dai doppi confronti casalinghi contro due pretendenti serie alla vittoria finale.

Champions che ritorna oggi e per cui, come sempre, vi rimandiamo al nostro link www.europronostici.com/concorso per fare la vostra puntata per il completamento del primo round delle partite di ritorno.

Venendo alla giornata di ieri, Inter che riacciuffa solo all’ultimo (Come da ultima abitudine) con una zampata del solito Icardi il Barcellona ancora privo di Leo Messi, ma che fa male con Malcom nella ripresa; una Inter intraprendente che non si è intimorita dopo la rete del brasiliano ma ha continuato a giocare bene gettando il cuore oltre l’ostacolo contro dei blaugrana fin troppo estetici ma poi, nel concreto, poco lucidi. Il risultato di Londra degli Spurs mette qualche pulce nell’orecchio ai nerazzurri in ottica qualificazione, ma la sensazione è che i milanesi dovrebbero passare tranquillamente il turno.

Napoli che si salva invece a seguito di un errore difensivo della premiata ditta Thiago Silva – Buffon i quali, non comprendono il movimento di Callejon e lo stendono causando il calcio di rigore con il quale Insigne fa pareggiare la partita al San Paolo contro i francesi; situazione del girone ancora molto aperta ma leggermente di nuovo in discesa per gli azzurri vista la clamorosa sconfitta del Liverpool in quel di Belgrado per 2-0 contro la Stella Rossa.

Stasera, per le altre italiane, di scena la Juventus contro lo United in casa allo Stadium per cercare il pass matematico per il passaggio del turno alle ore 21, e Roma che invece va in terra russa alle 18:55 contro il CSKA.

Ecco nel dettaglio i risultati di ieri e i match di oggi:

GIRONE A
MONACO-BRUGGE 0-4
12′ e 16′ Vanaken, 24′ Wesley, 85′ Vormer

ATLETICO MADRID-BORUSSIA DORTMUND 2-0
33′ Saul, 80′ Griezmann

GIRONE B
INTER-BARCELLONA 1-1
83′ Malcom (B), 87′ Icardi (I)

TOTTENHAM-PSV 2-1
2′ de Jong (PSV), 78′ e 89′ Kane (T)

GIRONE C
NAPOLI-PSG 1-1
45′ Bernat (Psg), 63′ rig. Insigne (N)

STELLA ROSSA-LIVERPOOL 2-0
22′ e 28′ Pavkov

GIRONE D
PORTO-LOKOMOTIV MOSCA 4-1
2′ Herrera (P), 43′ Marega (P), 59′ Farfan (LM), 67′ Corona (P), 93′ Otavio (P)

SCHALKE-GALATASARAY 2-0
4′ Burgstaller, 58′ Uth


MATCH DI OGGI

GRUPPO E
Bayern
Benfica
Ajax
AEK Atene

4^ Giornata
07 novembre, ore 21.00: Benfica-Ajax
07 novembre, ore 21.00: Bayern Monaco-AEK

GRUPPO F
Manchester City
Shakhtar Donetsk
Lione
Hoffenheim

4^ Giornata
07 novembre, ore 21.00: Manchester City-Shakhtar Donetsk
07 novembre, ore 21.00: Lione-Hoffenheim

GRUPPO G
Real Madrid
Roma
CSKA Mosca
Viktoria Plzen

4^ Giornata
07 novembre, ore 18.55: CSKA Mosca-Roma
07 novembre, ore 21.00: Viktoria Plzen-Real Madrid

GRUPPO H
Juventus
Manchester United
Valencia
Young Boys

4^ Giornata
07 novembre, ore 18.55: Valencia-Young Boys
07 novembre, ore 21.00: Juventus-Manchester United

UEFA Champions League: con la quarta giornata si comincia a far sul serio

 

Con l’avvento della quarta giornata della fase a gironi della UEFA Champions League 2018/19, è inutile dire che si inizia a fare sul serio per cominciare a mettere i primi pesanti mattoncini per le iniziali ipoteche circa il passaggio del turno agli ottavi di finale e per capire chi possa salvare l’esperienza europea finendo in Europa League.

Come sempre vi invitiamo a fare la vostra puntata sul sito www.europronostici.com/concorso in vista soprattutto dei match che si giocheranno alle 18:55

In questo martedì saranno di scena le prime due italiane, con l’Inter che quasi vicina al passaggio del turno dovrà scontrarsi contro il Barcelona di Valverde chiamato a una prova di forza al Meazza, e un Napoli che si gioca il tutto per tutto contro il PSG in quello che sembra un autentico spareggio per capire chi passerà per primo in attesa di comprendere l’esito del match tra Liverpool e Stella Rossa.

Ecco nel dettaglio i match della giornata di oggi:

Monaco-Club Brugge (girone A): martedì 6 novembre, ore 18:55 – Sky Sport 254

Atletico Madrid-Borussia Dortmund (girone A): martedì 6 novembre, ore 21:00 – Sky Sport Football/254

Inter-Barcellona (girone B): martedì 6 novembre, ore 21:00 – Sky Sport Uno/252

Tottenham-PSV (girone B): martedì 6 novembre, ore 21:00 – Sky Sport 255

Napoli-PSG (girone C): martedì 6 novembre, ore 21:00 – Sky Sport Arena/253

Stella Rossa-Liverpool (girone C): martedì 6 novembre, ore 18:55 – Sky Sport Football/252

Porto-Lokomotiv Mosca (girone D): martedì 6 novembre, ore 21:00 – Sky Sport 256

Schalke 04-Galatasaray (girone D): martedì 6 novembre, ore 21:00 – Sky Sport 257

UEFA Champions League: serata amara per le italiane

Serata amara ieri per le altre due italiane impegnate nei difficili campi di trasferta nella conclusione delle gare d’andata nella fase a gironi della UEFA Champions League 2018/19.

Inter sconfitta nettamente dal Barcellona con due gol per tempo, uno dell’ex Rafinha e l’altro realizzato da Jordi Alba che denota, ancora una volta, il gap notevole che divide la compagine nerazzurra da un top club. Sconfitta dal sapore comunque meno amaro considerando il pareggio del PSV contro il Tottenham che, di fatto, avvicina i nerazzurri alla qualificazione agli ottavi di finale. La sensazione è che la banda di Spalletti abbia ancora molto da lavorare in merito all’aspetto europeo al di là di un grandissimo girone fino ad ora posto in essere.

Amarissimo invece l’epilogo per il Napoli al Parco dei Principi di Parigi: contro il PSG realizza una gara a dir poco autorevole in grado di mettere in soggezione i campioni di Francia impalpabili e poco propositivi nonostante un attacco da far tremare le vene ai polsi, almeno sulla carta: in vantaggio due volte con Insigne e Mertens, si fanno raggiungere prima da un’autorete goffa di Mario Rui e poi, in pieno recupero, da un’autentica magia di Angel di Maria: El Fideo, con un tiro a giro, pone fine alle velleità dei partenopei e complica di fatto il loro passaggio agli ottavi di finale: la vittoria netta del Liverpool per 4-0 contro la Stella Rossa è una notizia poco positiva considerando che, adesso, i Reds sono in testa al girone con subito dopo il Napoli tallonato adesso ad un solo punto proprio dal PSG che, fino a al gol dell’argentino, stava cominciando a fare dei ragionamenti in ottica Europa League.

La sensazione è che ci sia molto da lavorare in ottica tecnica e che, per determinate squadre, il cuore conti fino ad un certo punto e per andare fino in fondo l’innesto di campioni in grado di far fare ai propri roster il definitivo salto di qualità sia imprescindibile, elementi che a molte compagini tricolori manchino di netto, soprattutto nei momenti che contano. Al di là delle personalissime (E rispettabili, ovvio) convinzioni.

Prima di passare alla rassegna dei risultati di ieri, vi ricordiamo che la Champions League tornerà per la quarta giornata della fase a gironi il 6 e il 7 novembre con le gare di ritorno, e noi vi invitiamo sempre a far la vostra puntata su www.europronostici.com/concorso.

Ecco i risultati di ieri nello specifico:

Dortmund-Atlético 4-0
Lokomotiv Mosca-Porto 1-3

Liverpool-Red Star 4-0
Galatasaray-Schalke 0-0

Club Brugge-Monaco 1-1
PSV Eindhoven-Tottenham 2-2

 

UEFA Champions League: la Juve è grande in Inghilterra, Roma sul velluto in casa

Questa due giorni valida per la terza giornata della fase a gironi che, di fatto, conclude le gare di andata di questa UEFA Champions League edizione 2018/19, non poteva che partire nel modo migliore per le italiane.

Una Juventus a dir poco sontuosa sopratutto nel primo tempo sbanca l’Old Trafford e manda al tappeto il Manchester United con una prestazione meravigliosa: lo 0-1 firmato da Paulo Dybala dopo uno scatto fulmineo di CR7 che mette al centro un pallone sensazionale con ottimo contributo di Cuadrado, basta e avanza per la Signora per ammutolire Mourinho che, in conferenza stampa tesse le lodi per la squadra bianconera, per farla volare a 9 punti in con 3 vittorie su 3 e, di fatto, consegnarle virtualmente il passaggio agli ottavi considerando l’opaco 1-1 del Valencia in terra svizzera contro lo Young Boys. Una squadra che si riscatta prontamente dopo il mezzo passo falso contro il Genoa dimostrando, ancora una volta, le qualità a dir poco sensazionali cui dispone Massimiliano Allegri.

Discorso identico per la Roma: la squadra di Eusebio Di Francesco fa suo il match casalingo contro il CSKA (Preceduto da un bruttissimo incidente in metropolitana e alcuni scontri tra tifosi fuori dall’Olimpico) schiantando con un sonoro 3-0 i russi con una doppietta di Dzeko sempre più uomo Champions, e gol di Under. Un pronto riscatto dopo la sconfitta di sabato contro la Spal e un grande passo avanti nel girone a dimostrazione che, quando usa tutte le sue capacità mentali, i capitolini han parecchie frecce nella loro faretra da sfruttare. Nello stesso girone gran fatica per il Real Madrid che batte solo di misura il Viktoria Plizen per 2-1 al Bernabeu consolidando ancora una volta le difficoltà dei blancos post CR7: Roma che quindi prende il comando del girone in condominio con gli spagnoli.

La sensazione è che, per il passaggio agli ottavi per le due italiane, ci siamo davvero vicini. Stasera grandi match invece per Inter e Napoli che se la vedranno rispettivamente contro Barcelona e PSG, due sfide affascinanti che diranno anche molto su quelle che sono le reali potenzialità delle altre due squadre che vogliono agganciarsi, come nella seconda giornata, al resto delle italiane; i motivi per essere positivi anche in questo senso, sono molteplici.

Prima di passare alla rassegna del resto delle partite e dei risultati di ieri, vi ricordiamo sempre di fare la vostra puntata su www.europronostici.com/concorso

Risultati del 23/10:

AEK – Bayern 0-2
Ajax – Benfica 1-0

Hoffenheim – Lione 3-3
Shakthar D. – M. City 0-3

Real – Viktoria 2-1
Roma – CSKA 3-0

M. United – Juventus 0-1
Y. Boys – Valencia 1-1

Match in programma oggi

18:55 Club Brugge  –  Monaco
21:00 Borussia Dortmund  –  Atletico Madrid

18:55 PSV Eindhoven  –  Tottenham Hotspur
21:00 Barcelona  –  Inter

21:00 Liverpool  –  FK Crvena Zvezda
21:00 Paris Saint Germain  –  Napoli

21:00 Galatasaray  –  Schalke 04
21:00 Lokomotiv Moscow  –  FC Porto

UEFA Champions League: al via la terza giornata della fase a gironi

Si conclude oggi la tornata di andata della fase a gironi della UEFA Champions League 2018/19: come sempre vi invitiamo a fare la vostra puntata su www.europronostici.com/concorso in vista anche delle gare nel tardo pomeriggio delle 18:55.

Di scena, per le italiane, la Roma in casa contro il CSKA e la Juventus che se la vedrà contro il suo recente passato targato Pogba all’Old Trafford di Manchester.

Entrambe sono chiamate al pronto riscatto: i capitolini non vengono da un momento felicissimo e di conseguenza sono ancora scottati dalla pesantissima sconfitta casalinga in campionato contro la Spal dove sono stati sommersi dai fischi e dalle contestazioni, con Di Francesco che dovrà trovare il bandolo della matassa per evitare serissime complicazioni in merito alla sua posizione.

Diversa la situazione per la Juve: Max Allegri pur senza Mandzukic infortunato potrà nuovamente contare per l’appuntamento più rilevante sull’apporto di CR7 che, scontata la sua squalifica, se la vedrà contro il suo passato per cercare ancora una volta di fare la differenza nel suo terreno di caccia che è la Champions League. Una Juve che arriva concentrata e, probabilmente, più attenta dopo il mezzo passo falso casalingo contro il grifone.

Ma tantissime sono le sfide che potrete seguire in esclusiva su Sky questa sera; ecco, nel dettaglio, le partite di oggi:

18:55 AEK Athens – Bayern Munich
21:00 Ajax – Benfica
21:00 Hoffenheim – Lyon
21:00 Shakhtar Donetsk – Manchester City
21:00 Real Madrid –  Viktoria Plzen
21:00 Roma – CSKA Moscow
18:55 Young Boys – Valencia
21:00 Manchester United – Juventus

UEFA Champions League, Italia da favola: Inter sbanca l’Olanda e vede gli ottavi, Napoli all’ultimo respiro contro il Liverpool

E’ grande Italia in questa due giorni che ha contrassegnato la seconda giornata di UEFA Champions League 2018/19 in quel della fase a gironi: 4 vittorie su 4 squadre impegnate non avveniva dal lontano 2005, ed è il sintomo positivo di un calcio tricolore in crescita che può giocarsela contro tutto e tutti.

Alle vittorie di Juventus e Roma nella giornata di martedì han fatto eco anche Inter e Napoli di scena ieri sera rispettivamente in trasferta e in casa: i neroazzurri, ancora in rimonta, battono 2-1 ad Eindhoven il PSV con Nainggolan ed Icardi e come la Juve sono a punteggio pieno nel loro girone in condominio con il Barcelona che ieri ha sbancato Wembley 4-2 affossando e mettendo in una situazione pericolosissima il Tottenham di Pochettino e Kane. Inter quindi che fa un sostanziale balzo in avanti in ottica qualificazione con gli ottavi di finale che sono sensibilmente molto più vicini in un girone che, allo starting, si preannunciava di ferro.

Napoli di Ancelotti che conduce una gara audace contro il Liverpool e che alla fine, con un contropiede di “Sarriana” memoria, all’89mo fa sua tutta la posta in palio e con Insigne batte i Reds di Klopp e vola in testa da sola al suo girone con 4 punti considerando il risultato tennistico del PSG che, con il suo tridente delle meraviglie, asfalta la Stella Rossa nella gara del tardo pomeriggio con un sonoro 6-1 riservato al Parco dei Principi. Insomma la situazione è davvero messa decisamente bene; mancano molte partite è vero, ma se prima si vedeva un futuro più o meno cupo per i nostri colori, adesso la luce comincia a farsi decisamente più intesa.

Prima di addentraci. come sempre, nei risultati in dettaglio ieri, vi invitiamo come sempre a fare la vostra puntata su http://www.europronostici.com/concorso con una Champions che tornerà per la terza giornata della fase a gironi il 23 e il 24 di ottobre.

Ecco i risultati di ieri nello specifico:

Atlético M. – C. Brugges 3-1
Borussia D. – Monaco 3-0

PSV – Inter 1-2
Tottenham H. – Barcelona 2-4

PSG – Stella Rossa 6-1
Napoli – Liverpool 3-1

Lokomotiv M- Schalke 04 0-1
Porto – Galatasaray 1-0

UEFA Champions League: sul velluto Juve e Roma, steccano Bayern, Real, e United. City a fatica in Germania

Nel martedì della seconda giornata della fase a gironi della UEFA Champions League edizione 2018/19 molte sono state le sorprese e nette le conferme che, ai nastri di partenza, avevamo già pronosticato in sede di start all’interno del nostro spazio.

Prima di parlare nello specifico delle gare attuali e future, vi ricordiamo come sempre di effettuare la vostra puntata, come sempre, all’interno del link http://www.europronostici.com/concorso

Partendo subito dalle italiane la Juventus va sul velluto contro gli svizzeri dello Young Boys con una prova superlativa di Dybala che con una tripletta regala la vittoria ai bianconeri e il primo posto all’interno del girone H con un Manchester United che conferma la crisi di Mou e soci e non va oltre un opaco 0-0 all’Old Trafford contro il Valencia.

Grande altra prestazione della Roma che conferma di aver cominciato a seguire la strada giusta rifilando un sonoro 5-0 al Viktoria Plizen con una tripletta di Dzeko che si sblocca e i gol di Kluivert ed Under. Nel girone dei capitolini clamoroso KO dei campioni in carica del Real Madrid che in quel di Mosca cadono per una rete a zero siglata in fase di apertura da Vlasic.

Non vanno meglio le cose al Bayern Monaco che forse a causa di una rosa un pò troppo avanti con gli anni comincia a sentire il peso dell’età in Europa e pareggia 1-1 all’Allianz contro un caparbio Ajax; City anch’esso a fatica contro l’Hoffenheim che comunque porta a casa una vittoria importante all’87mo con un acuto dello spagnolo David Silva.

Ecco in definitiva i risultati delle partite di ieri:

AEK – Benfica 2-3
Bayern – Ajax 1-1

Hoffenheim – City 1-2
Lione – Shakthar 2-2

CSKA – Real Madrid 1-0
Roma – Viktoria P. 5-0

Juventus – Young Boys 3-0
M. United – Valencia 0-0

Ecco invece le gare che si disputeranno oggi e che andranno a completare queste seconda due giorni di UEFA Champions League con in campo le altre due italiane con l’Inter che va in terra olandese e il Napoli impegnato al San Paolo contro gli ultimi vice campioni d’Europa dei Reds:

18:55 PSG – Stella Rossa
18:55 Lokomotiv – Schalke 04

21:00 Atlético Madrid – Club Brugges
21:00 B. Dortmund – Monaco

21:00 PSV – Inter
21:00 Tottenham – Barcelona

21:00 Napoli – Liverpool
21:00 Porto – Galatasary

UEFA Champions League: al via la seconda giornata della fase a gironi

E’ iniziato ottobre, e con sé porta anche la seconda giornata della fase a gironi dell’edizione 2018/19 della UEFA Champions League.

Tantissimi match interessanti già in questo martedì che segnerà l’inizio di una due giorni dove si comincia ad entrar nel vivo della competizione dove entreranno in campo nella giornata di oggi i gironi E, F, G, ed H.

Come sempre vi raccomandiamo di effettuare la vostra puntata su www.europronostici.com/concorso ricordandovi di essere sempre tempestivi tenendo d’occhio gli orari delle partite!

Per le italiane di scena la Juventus in casa alle 18:55 contro gli elvetici dello Young Boys, e la Roma all’Olimpico contro il V. Plizen.

Ecco nel dettaglio i match che, vi ricordiamo, andranno in onda in esclusiva di Sky Sport:

18:55 – Hoffenheim – M. City
18:55 – Juventus – Y. Boys

21:00 – AEK – Benfica
21:00 – Bayern – Ajax

21:00 Lione – Shakthar D.
21:00 CSKA – Real Madrid

21:00 Roma – V. Plizen
21:00 M. United – Valencia

Champions League: Juve più forte delle ingiustizie, colano a picco Roma e Guardiola…

Non c’è una pausa di riflessione di certo per la Champions League che comincia a portare i riflettori sullo spettacolo e lungo la via delle soprese: partendo dalle italiane grandissima prova della Juventus che, priva per più di un’ora di Cristiano Ronaldo, espulso ingiustamente per la prima volta in carriera in questa competizione per una reazione di una gravità pari allo 0%, espugna il Mestalla con due rigori (Sacrosanti) di Pjanić e risponde alla vittoria dello United 0-3 a Berna mettendo in mostra già da subito una tempra davvero notevole; niente da fare purtroppo per la Roma che si arrende a un Real troppo forte che la mette in ginocchio con un 3-0 senza appelli. Cade incredibilmente Pep Guardiola e il suo City all’Ethiad contro il Lione perdendo per 2-1 sotto i colpi di Cornet e Fekhir; tra le grandi, bene il Bayern che vince in trasferta per 2-0 come la Juve nella difficile trasferta lusitana contro il Benfica.

La Champions League conclude così la sua prima giornata in quel dei gironi in questa edizione 2018/19 e dà appuntamento a tutti noi il 2 e il 3 ottobre per la seconda giornata: non dimenticatevi sempre di far la vostra puntata sempre accedendo al link di www.europronostici.com/concorso

Ecco i risultati nel dettaglio:

Ajax -AEK 3-0
Benfica – Bayern 0-2
Shakthar – Hoffenheim 2-2
Manchester City – Lione 1-2
Viktoria – CSKA 2-2
Real Madrid – Roma 3-0
Valencia – Juventus 0-2
Young Boys – Manchester United 0-3

Champions League: Prima giornata tra conferme e smentite, e il meglio deve ancora venire…

Risultati a sorpresa e molte conferme quelli venuti alla luce ieri nella prima giornata della fase a gironi della UEFA Champions League edizione 2018/19: Inter che ribalta il risultato battendo gli Spurs negli ultimi 5 minuti di partita dimostrando una grande tenacia e una grande tempra con Icardi che si sblocca al suo primo appuntamento nel calcio europeo che conta, Barcelona sul velluto come sempre grazie ad un sontuoso Messi, e Napoli che delude e spreca a Belgrado.

Ecco i risultati di ieri nel dettaglio: vi ricordiamo a tutti voi naturalmente di come sempre di fare la vostra puntata sempre sul nostro indirizzo http://www.europronostici.com/concorso con la seconda giornata di gare nella fase a gironi.

Ecco i risultati di ieri in dettaglio:

Barcelona – PSV 4-0
 Inter – Tottenham 2-1
Club Brugges – Borussia Dortmund 0-1
Monaco – Atlético Madrid 1-2
Stella Rossa – Napoli 0-0
Liverpool – PSG 3-2
Galatasaray – Lokomotiv 3-0
Schalke 04 – Porto 1-1

Queste invece le partite che si giocheranno oggi con Juventus e Roma in campo:

Ore 18:55 /// Ajax – AEK
Ore 18:55 /// Shakthar – Hockenheim

Ore 21:00 /// Benfica – Bayern
Ore 21:00 /// Manchester City – Lione

Ore 21:00 /// Real Madrid – Roma
Ore 21:00 /// Viktoria – CSKA

Ore 21:00 // Valencia – Juventus
Ore 21:00 /// Young Boys – Manchester United